giovedì 31 gennaio 2013

Disegno dal vero 02
Drawing from life 02

Secondo appuntamento con gli esercizi di disegno dal vero fatti durante il corso che seguo di sabato.
C'è un sacco di gente davvero molto in gamba, se volete vedere i lavori degli altri qualcosa la potete trovare pure qui!

Il soggetto di sabato scorso non era del tutto facile, ma devo dire che è stato molto stimolante e l'ho trovato un'ottima occasione per esercitarsi nel disegnare un corpo diciamo non del tutto "atletico" come di solito noi artisti siamo abituati a fare quando studiamo l'anatomia.

Ho provato anche ad usare la penna per disegnare in velocità, una cosa che non faccio spesso ma che devo dire mi ha sorpreso per la sua semplicità e scorrevolezza nel tratto, nonchè nella pulizia del foglio!! Cosa che ovviamente usando la matita non si può avere..

Alla fine, per le ultime due pose ho provato ad usare invece i pastelli al posto della semplice matita. Devo dire che il risultato ottenuto non mi dispiace, l'uso del colore rende il tutto diverso, anche mentre si sta ancora studiando e disegnando il soggetto.




Pose da 3 minuti.



Pose da 5 minuti.



Pose da 10 minuti.



Posa da 15 minuti.



Posa da 20 minuti.

Matita, penna e pastelli su carta.

martedì 22 gennaio 2013

Disegno dal vero 01
Drawing from life 01

Sabato scorso ho iniziato un corso "libero" di disegno dal vero. Libero nel senso che ognuno può andar li e disegnare sperimentando tecniche sempre diverse, utilizzando tutti gli stili che preferisce.

In pratica ad ogni lezione c'è una modella o un modello vestiti a tema che si mettono in posa per un certo numero di minuti, in modo che ognuno possa studiare la posa, le proporzioni, i vestiti (ecc, ecc..) nel modo che più preferisce.
Si inizia con pose di 3 minuti, si passa poi a quelle di 5, 10, 15, per finire con quella da 20.

Personalmente la trovo un'idea fantastica e non potevo assolutamente farmi scappare l'occasione di partecipare!

Qui sotto ciò che ho realizzato in circa 3 ore di studio, disegno e divertimento :)




Pose da 3 minuti.





Pose da 5 minuti.



Pose da 10 minuti.



Posa da 15 minuti.



Posa da 20 minuti.

Matita e carboncino nero su carta.

venerdì 18 gennaio 2013

Una bomba che esplode
An exploding bomb

Dunque è da un bel po' che non posto delle animazioni, e quindi direi che è giunta l'ora di rimediare!
Il video che vedete qui sotto riguarda l'esplosione di una bomba, ed è un'animazione che ho dovuto fare per il videogioco "Swinging Pirate!" di Maniak Games.

Nel video si posson vedere tre fasi. 
La prima riguarda lo studio in "rough" (e quindi abbozzato, poco preciso) dell'animazione in sè. 
La seconda riguarda invece l'animazione sistemata e ripulita, quindi il cosiddetto "clean up".
La terza invece è la fase finale, quella di colorazione delle animazioni.

Delle prime due me ne sono occupata io, mentre per la terza il colore è stato dato dalla mia collega Elisabetta Masiero.

Nello studio dell'esplosione, per quanto riguarda la "gestione" del fumo e degli zampilli di fuoco, ho ritenuto opportuno lavorare con i colori, per dividere meglio le varie parti ed avere quindi una visione più diretta e immediata di come sarebbe poi risultata l'animazione in fase di colorazione. 
Anche per il clean ho ritenuto opportuno lasciare la parte di colore, in modo che la colorista capisse meglio l'animazione e come suddividere e colorare le varie parti dei singoli frames.



video

L'animazione in sé è costituita da 8 disegni,
 riprodotti in questo video a passo due.

lunedì 14 gennaio 2013

Fondali e personaggi 06
Backgrounds and characters 06

Eccoci giunti all'ultimo fondale raffigurante un ambiente interno.
I prossimi che posterò saranno tutti fondali inerenti ad ambienti esterni.

L'immagine qui sotto doveva raffigurare la visione del pensiero di uno dei protagonisti, che durante la storia ripensa al ragazzo incontrato prima, chiedendosi cosa stesse facendo in quel momento.

Per questo ho pensato fosse più giusto aggiungere una cornice bianca attorno all'inquadratura, in modo da evidenziare la differenza tra ciò che realmente succede e ciò che invece si pensa stia succedendo (ma di cui non si è veramente certi).




Disegno in bianco e nero.



Tinte piatte.



Filtro caldo.



Ombre e riflessi.



Cornice bianca.



Personaggio inserito nell'ambiente.

venerdì 11 gennaio 2013

Fondali e personaggi 05
Backgrounds and characters 05

 Questo che vedete qui sotto non è proprio un fondale vero e proprio, bensì un dettaglio del telefono del bancone della reception, per cui non ci son personaggi correlati a questa specifica immagine, ma vi ho comunque messo un paio di scene in cui si vedono i due protagonisti mentre parlano con il telefono della reception.




Disegno in bianco e nero.



Tinte piatte.



Ombre e luci.







martedì 8 gennaio 2013

Fondali e personaggi 04
Backgrounds and characters 04

 Questa che vedete è la stanzetta del Portiere, situata dietro al bancone della reception dell'albergo, e la si raggiunge passando per la porta che si vede dietro al bancone nel fondale precedente.

Come al solito vi mostro le fasi di colorazione e alcune scene di questo fondale con i personaggi.




Disegno in bianco e nero.



Tinte piatte.



Filtro caldo.



Ombre, luci e riflessi vari.



Luce dell'alba che entra dalla finestra. 
La luce è stata tenuta in un layer a parte per essere inserita nei momenti più opportuni.







Personaggi inseriti nell'ambiente.

venerdì 4 gennaio 2013

Fondali e personaggi 03
Backgrounds and characters 03

 Sempre Hall dell'albergo, ultimo punto di vista diverso.

Al solito, vi mostro le fasi di colorazione più alcune scene con i personaggi inerenti a questo fondale.




Disegno in bianco e nero.



Tinte piatte e decorazioni natalizie.



Filtro caldo.



Ombre, luci e riflessi vari.







Personaggio inserito nell'ambiente.

martedì 1 gennaio 2013

Fondali e personaggi 02
Backgrounds and characters 02

Altro punto di vista sempre della Hall dell'albergo.

Vi mostro le fasi di colorazione ed infine alcune tra le tante scene con i personaggi inerenti a questo specifico fondale (è il fondale che è stato riutilizzato di più di tutti).

Con questo post colgo l'occasione per augurare un felice anno nuovo a tutti voi, pieno di cose belle e tante soddisfazioni.




Disegno in bianco e nero.



Tinte piatte e decorazioni natalizie.



Filtro caldo.



Ombre, luci e riflessi vari.







Personaggi inseriti nell'ambiente.